Food Market & Wine City

Food & Wine

Mercato coperto alimentare e Wine City

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

In una piazza di mercato  non può certamente mancare un’area dedicata al Cibo e alle bevande, il vino prima fra tutte, espressioni di primo piano del territorio trevigiano, veneto e italiano.

Il percorso di realizzazione di Opendream Food & Wine è cominciato con l’evento “Opendream Food Market” che fra il 26 e il 27 maggio 2018 ha portato 40 cantine, 50 produttori e 6 truck food ad animare le volte del capannone destinato al mercato coperto alimentare. Due giorni di vendita, ma anche di laboratori, incontri, convegni e degustazioni all’insegna della qualità.

Opendream Food & Wine Degustazioni

Da allora un team di progettisti specializzati ha sviluppato un concept innovativo per offrire agli abitanti, ai turisti e alle attività produttive e commerciali del settore, un punto d’incontro emozionante ed efficiente.

All’interno di una imponente struttura a tre navate per circa 7.000 mq di superfice troveranno vita una trentina di botteghe di specialità alimentari. La possibilità di acquisti consapevoli, dove i prodotti possano raccontare le loro “storie” attraverso la voce dei produttori e dei distributori 

A cornice, una decina di locali ad alta specializzazione gastronomica, offriranno al visitatore la possibilità di assaggiare e verificare gli utilizzi dei prodotti esposti al mercato. Piccoli locali per creare diverse atmosfere ristorative in cui immergersi nel viaggio di emozioni che Opendream proporrà tutti i giorni.

Ma le emozioni e la cultura del cibo troveranno in Opendream ulteriori spazi e momenti di espressione.

Un’apposita struttura sarà dedicata agli eventi di showcooking, alle presentazioni di prodotti sia al pubblico di consumatori che a quello professionale. Laboratori per corsi intensivi ed estensivi, dove completare la propria esperienza col cibo anche attraverso la manipolazione e la scoperta dei segreti delle preparazioni.

Wine city

Una struttura di questo tipo non poteva fare a meno di pensare in grande, quando si tratta di dare spazio ad uno dei prodotti simbolo dell’agroalimentare italiano e veneto: il vino.
All’interno del padiglione mercato troverà posto un’importante enoteca consortile che vedrà, offrire al consumatore locale ed al turista un panorama di etichette che esprimano al meglio le “storie di vino” che il territorio sa raccontare. Un luogo dove il prodotto di qualità viene conservato adeguatamente e posto in vendita tramite una consulenza specializzata in grado di soddisfare sia l’esperto che il semplice amatore.

Naturale complemento è un’area mescita e degustazione che nello stile Opendream offra la possibilità di degustare per meglio scegliere.

Nella zona showcooking, le strutture polifunzionali saranno al servizio non solo del vino, ma anche del cibo, per presentazioni e degustazioni tecniche alla stampa di settore o per i buyer internazionali.

Tutte le strutture presenti all’interno del padiglione mercato, troveranno il loro completamento nell’adiacente struttura dell’ex mensa aziendale, dove sono state individuate le aree per un Wine Restaurant di alto livello ed un museo interattivo che racconti al pubblico la storia del vino, dalla terra alla bottiglia.

E-commerce

Una piazza di mercato innovativa al giorno d’oggi è naturalmente un’offerta multicanale. L’e-commerce consortile che verrà creato permetterà alle aziende partecipanti di godere di una vetrina online con particolari caratteristiche di forza. A parte la molteplicità dell’offerta, l’azione commerciale online godrà della vividezza che il mercato reale sottostante gli donerà ogni giorno, attraverso la comunicazione delle attività quotidiane. Una webradio e un magazine online racconteranno le storie che ogni giorno si svolgeranno all’Opendream Food Market.

In allineamento con le tendenze in incremento per questa tipologia di servizio saranno effettuate tramite operatori specializzati, consegne a casa in Italia e in tutto il mondo per chi acquista di passaggio nei negozi. Sarà presente un Locker per chi preferisse invece questo tipo di servizio, dove eventualmente ritirare la propria spesa fuori orario anche per merci refrigerate e surgelate, tramite smart card.

A tutto questo si unisce la possibilità attraverso la piattaforma online in comune fra i vari operatori, di affrontare uno per uno i vari mercati internazionali atraverso azioni dedicate, a seconda dei prodotti, delle normative doganali e delle specificità di marketing dei singoli paesi.

Commercio Internazionale

Sempre seguendo due delle parole chiave di Opendream “Innovazione ed Internazionalizzazione”, all’interno del progetto è prevista la creazione di una struttura dedicata al commercio internazionale, per fornire alle aziende partecipanti gli strumenti ed i contatti che permettano la costruzione di relazioni commerciali stabili con i paesi esteri. Anche in questo la posizione strategica dell’area favorisce lo sviluppo di un progetto di questa portata.

Linea diretta Food Market:
+39 345 5831512

Richiedi informazioni

6 + 2 =